GIURIA

OSA – Outsider Scents Award si avvale di una Giuria Professionale che, nella composizione dei suoi membri, riflette una pluralità di aspetti e interessi della profumeria e dell’esperienza creativa. La Giuria è nominata dai promotori del Premio e i nomi dei suoi membri sarà tenuto segreto fino all’annuncio ufficiale dei finalisti del concorso.
Oltre alla Giuria Professionale, il concorso prevede una giuria composta dai membri di Adjiumi, la community italiana di appassionati di fragranze. La giuria Adjiumi valuterà le composizioni e assegnerà una menzione speciale a una di esse.

Giuria OSA 2017

CREATORI DI FRAGRANZE

Antonio Alessandria, creatore di fragranze fondatore dell’omonima casa di profumo e titolare di Boudoir36, il salotto della profumeria artistica nel cuore di Catania.

Luigi Cristiano, erborista, profumiere artigiano, esperto di profumeria antica e moderna argomento su cui ha scritto diversi libri tra cui “La nota gradevole”, Studio edizioni.

Roberto Dario, creatore di fragranze indipendente, formatore e consulente per lo sviluppo di progetti olfattivi.

Alessandro Gualtieri, aka”the Nose” è un talento della profumeria artistica italiana, giunto alla ribalta con la dirompente collezione Nasomatto prosegue la sua ricerca con il brand Orto Parisi e attraverso progetti artistici e installativi.

Vero Kern, creatrice di fragranze ampiamente apprezzata dalla critica e dal pubblico più esigente, ha fatto dello stile, della coerenza e della rigorosa ricerca estetica la propria inconfondibile firma.

AUTORI e CRITICI

Gianni De Martino, autore di ricerche di carattere etnografico sull’olfatto e di pubblicazioni sull’argomento (“Odori” e “Viaggi e Profumi” Urra – Apogeo), alcune delle quali in collaborazione con Luigi Cristiano.

Alex Musgrave, scrittore, esperto di fragranze e fondatore del blog The Silver Fox at A Scent of Elegance, vincitore di un Fragrance Foundation Award (per ÇaFleureBon, 2015) e finalista ai Jasmine Awards (gli Oscar del Regno Unito per il giornalismo beauty).

Ermano Picco, esperto di fragranze, fondatore del blog La gardenia nell’occhiello, consulente per alcune case di profumo (es. Rubini), è coinvolto in diversi progetti culturali legati al mondo del profumo.